Vino Veritas

Pizza e vino: meglio la doppia fermentazione

Scoperto che abbinare alla pizza del vino è possibile e per giunta consigliabile, quel che ci preme ricordare è che questo genere di abbinamento non è per niente cosa semplice. La composizione della pizza è infatti particolarmente complicata e l’errore è dietro l’angolo. Qualità della farina, del lievito, tipologia di acqua utilizzata, sale, produzione dell’impasto e tempi della lievitazione possono influenzare notevolmente la composizione di questo alimento al quale gli italiani sono particolarmente affezionati.

Se poi si conta che ad ogni base si possono associare i più variegati condimenti, c’è letteralmente da perderci la testa. Per fare un po’ di chiarezza è bene ricordare che in linea di massima gli esperti del settore consigliano di abbinare alla pizza vini a doppia fermentazione; il prosecco ad esempio è molto povero di tannini ma abbonda in flavonoidi e grazie all’anidrite carbonica presente in forma di bollicine funge da ottima spazzola salivare.

Prosecco Extra Dry DOCG, Carpene' Malvolti - 750 ml
38 Recensioni
Prosecco Extra Dry DOCG, Carpene' Malvolti - 750 ml
  • Ottimo come aperitivo o per la preparazione di cocktail, è perfetto in abbinamento a piatti leggeri della cucina mediterranea
  • Gradazione alcolica: 11% Vol.
  • Prosecco Extra Dry
Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Dry Sesto Senso Andreola
3 Recensioni
Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Dry Sesto Senso Andreola
  • Spumanti
  • Prosecco Valdobbiadene DOCG
  • Veneto

Detto questo quali pizze è possibile abbinare al prosecco? Quelle al formaggio o alle verdure, la classica margherita, la napoletana o magari la marinara. Niente male l’associazione bollicine funghi e speck o prosciutto cotto e crudo.

Anche nel caso si parli di rossi è sempre bene pensare a qualcosa di leggermente frizzante come ad esempio il lambrusco: in questo caso l’abbinamento ideale è con le pizze corpose e importanti, grasse e con la presenza di companatici sostanziosi quali la salsiccia.

Offerta
6 bt x 0,750 l - Emilia IGT Nero di Lambrusco Otello Cantine Ceci
221 Recensioni
6 bt x 0,750 l - Emilia IGT Nero di Lambrusco Otello Cantine Ceci
  • Re dei vitigni emiliani, il Lambrusco è diventato un simbolo dell’esuberanza che definisce la bella e solare Emilia Romagna
  • Ceci è un nome della storia viticola locale, conosciuto specialmente per la sua linea Otello.
  • Uva Lambrusco Maestri al 100%, che anima il vino di un distintivo tratto fruttato grazie ad una macerazione di 5-7 giorni a basse temperature.
Galassi Vino Lambrusco Amabile Ml.750
2 Recensioni
Galassi Vino Lambrusco Amabile Ml.750
  • Faremo il possibile per consegnarti questo prodotto ad almeno 45 giorni dalla scadenza

Detto questo buon appetito e naturalmente buon abbinamento!

Ultimo aggiornamento 2022-07-03. Link di affiliazione. Immagini da Amazon Product Advertising API

Claudia Zedda

Commenta