Le Marche sono territorio vocato per la produzione di vini da bersi in gioventù. A causa del terreno ricco i minerali, i vini di questa regione si caratterizzano per un decisa nota di freschezza. Tra i bianchi ricordiamo il Bianchello del Metauro, fresco e delicato, perfetto con la cucina di mare. Il verdicchio dei castelli di Jesi, floreale e strutturato con una decisa impronta acida. Vino in continua evoluzione, negli ultimi anni è stato oggetto di studio da parte dell’Università di Agraria di Milano che ha individuato i migliori 20 cloni. Tra i vini rossi, il Pergola rappresenta una piccola perla della produzione marchigiana. Colore rosso porpora, sentori di frutta rossa matura e spiccata freschezza al palato. Le Marche vantano anche rossi importanti e strutturati, come il Rosso Piceno, prodotto da uve Sangiovese e Montepulciano, si esprime al meglio dopo un periodo di affinamento di almeno 3 anni. Di seguito l’elenco completo dei vini DOC delle Marche:

I vini DOC Marche: