La Cantina di Monteforte ci propone un Soave Superiore, annata 2005.

Soave ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve Garganega con succesivoperiodo di affinamento in barrique, dove rimane per circa una anno.

Un buon vino, caratterizzato da un colore giallo oro luminoso e che si muove nel bichiere in maniera consistente. Già l’esame visivo ci allerta del fatto che non siamo davanti al solito bianco beverino.

Al naso è gradevole, non particolarmente complesso ma  sicuramente fine.

In bocca si manifesta quanto anticipato all’esame visivo. Il vino è caldo e molto morbido. Sicuramente secco, abbastanza fresco e molto piacevole in definitiva.

Un vino che personalmente valuto con 79 centesimi, forse un po’ ruffiano nella sua morbidezza ma sicuramente degno di nota.

Abbinamenti? Direi non crostacei nemmeno piatti di pesce troppo delicati. Meglio con piatti di pesce particolarmente saporiti, dato il carattere deciso di questo vino.

Hai assaggiato questo vino? Votalo assegnandogli da 1 a 5 stelle:
(2 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...