L’Uljsse è il Dolcetto d’Alba di Vada Vini. Ottenuto dalle viti di Coazzolo dell’azienda Vada, poste a 300 metri s.l.m., l’Uljsse è ottenuto mediante una fermentazione alcolica di 10 giorni, successiva malolattica e passaggio finale in botti di rovere per 2/3 mesi.

Nel bicchiere l’Uljsse si presenta di colore rosso rubino con riflessi che rivelano ancora una certa gioventù. Abbastanza consistente.

Al naso è un vino sicuramente intenso e abbastanza complesso. Come per gli altri vini di casa Vada, l’utilizzo di gas inerti nei travasi permette di ridurre al minimo l’utilizzo di solforosa e di mantenere pulito il bouquet. Sullo sfondo emergono note speziate dovute al passaggio in legno ma mai invadenti da snaturare il profilo tipico del dolcetto.

In bocca il vino è abbastanza morbido, ancora fresco, secco, bello caldo e sapido. I tannini non sono aggressivi, forse ancora un po’ spigolosi.

Un vino sicuramente intenso che, probabilmente, merita di un ulteriore affinamento in bottiglia. I tannini non ancora arrotondati e la buona acidità lasciano pensare che questo dolcetto potrà dare il meglio di sé tra un anno.

Hai assaggiato questo vino? Votalo assegnandogli da 1 a 5 stelle:
(3 votes, average: 2,67 out of 5)
Loading...